Sistemi di ingrandimento prismatici

L’utilizzo di occhiali ingrandenti prismatici o kepleriani in odontoiatria

L’ottimizzazione del lavoro dell’odontoiatra non dipende solo dall’abilità manuale ma anche dall’acutezza visiva e quindi, anche dalla qualità dell’attrezzatura utilizzata e dei suoi materiali. L’utilizzo di ingranditori con ottiche galileiane o prismatiche offre un notevole miglioramento della nitidezza visiva con immagini incomparabilmente chiare e luminose, senza dispersioni cromatiche. Inoltre, un sistema di ingrandimento che consente di personalizzare la distanza di lavoro e l’angolo di declinazione dei monocoli,  fornisce le misure ergonomiche necessarie tali da sviluppare un lavoro che eviti il sovraccarico eccessivo dei muscoli del viso, della nuca e del collo.

Le lenti prismatiche o kepleriane, sono ideali per questo tipo di lavoro complesso. Consentono di raggiungere ingrandimenti elevati mantenendo immagini senza distorsioni di colore e di altissima qualità. Tuttavia, lo svantaggio di questi occhiali ingrandenti è solitamente il peso. Nelle ottiche prismatiche può  arrivare ad essere fino a due volte maggiore di quello di una lente galileiana simile. 

 

Occhiali ingrandenti prismatici Q-Optics

Occhiali ingrandenti 

prismatici Q-Optics

Ultraleggeri, confortevoli ed eccezionalmente performanti

Ultraleggeri, confortevoli ed 

eccezionalmente performanti

Loupes prismatici

L’innovativa tecnologia Q-Optics permette di risolvere questo problema offrendo un sistema prismatico TTL di alta qualità con un peso molto inferiore. Appena 57 grammi, garantiscono la precisione e comfort nello svolgimento di un lavoro che, nella maggior parte dei casi, dura a lungo ore. 

Le montature di tutti gli occhiali ingrandenti Q-Optics sono in titanio e i monocoli del sistema prismatico sono realizzati in fibre di carbonio. L’utilizzo di questi materiali non solo garantisce il peso ideale di un occhiale ingrandente prismatico, ma anche la durata e la robustezza di una struttura ecocompatibile e antiallergica.

Inoltre, il sistema prismatico TTL Q-Optics offre due vantaggi fondamentali rispetto ad altre opzioni: da una parte un campo visivo straordinariamente ampio e uniforme. Esso garantisce la libertà di movimento senza perdere il fuoco dell’immagine ( profondità di campo)

“Best of Class” Technology Award

 

Tutto ciò ha fatto sì che le nostre lenti prismatiche abbiano ricevuto il Cellerant “Best of Class” Technology Award” nel 2017, un premio che riconosce Q-Optics come leader nel settore dentale, il che rappresenta un passo avanti nell’innovazione e nel futuro della nostra professione. Anche se senza dubbio, il nostro più grande riconoscimento è e continua ad essere, la soddisfazione dei professionisti che si affidano ai vantaggi di Q-Optics quando scelgono il loro sistema di ingrandimento.

Scopri di più >

Seguici sui nostri canali social!